Quando il canto è preghiera

Un percorso musicale ideato da Chiara Taigi
01 novembre 2016

Chiara Taigi: quando il canto è preghiera


Oggi, martedì 1 novembre, offriamo agli amici del sito un ascolto che è per tutti noi allo stesso tempo un regalo e un modo per celebrare con gioia e ringraziamento la solennità di tutti i santi.

Il soprano Chiara Taigi, amica di sempre della Scuola di Preghiera, ci accompagna in un percorso musicale del tutto originale, presentandoci l’evoluzione della sua preghiera e crescita spirituale attraverso alcune speciali esecuzioni, tenute in momenti diversi della sua vita, che coprono tutto l’arco dei suoi 25 anni di carriera nazionale e internazionale.

Oltre al suo meraviglioso canto, nel corso della puntata Chiara ci offe alcuni spunti di riflessione sulla musica e la preghiera e sulla possibilità di vivere la fede attraverso l’arte, raccontandoci anche del progetto “Quando il canto è preghiera” che aveva visto come mentore speciale il grande cardinal Martini.

Proprio nel ricordare la figura del cardinale Martini, Chiara ci offre un ulteriore testimonianza della immensa eredità spirituale del compianto arcivescovo di Milano, occasione quanto mai gradita nel giorno in cui celebriamo anche la comunione dei santi e la loro vita di fede esemplare.

cop *Chiara Taigi inizia gli studi musicali alla Scuola Pontificia Romana, sotto l’ attenzione del Compositore Mons. Valentino Miserachs che le darà possibilità di esibirsi di fronte al Santo Padre Giovanni Paolo II e nelle più famose Basiliche Romane in concerti di Musica Sacra. Sarà quindi avviata allo studio del Canto solista dapprima con la Maestra Ester Orel ed in seguito fino al diploma e perfezionamento con la Prof.ssa Ivenza Fogli e il maestro Otello Visconti. Nella prima parte della carriera debutterà in ruoli altamente virtuosistici, in opere quali “Il flauto magico” di W.A. Mozart e “Rigoletto” di G.Verdi, diretta tra gli altri dai maestri Lu Jia, P. Maag, P.Carignani, M. de Bernart e C. M. Peyretti. Dopo l’esperienza scaligera nell’ “Otello” di G.Verdi, diretta dal maestro Muti, la partecipazione al Maggio musicale fiorentino nel “Simon Boccanegra” di G.Verdi, diretta dal maestro Abbado e la realizzazione de “I due Foscari” di G.Verdi al Teatro dell’ Opera di Roma diretta dal maestro Bartoletti, Chiara collaborerà ancora con grandi registi (Graham Vick, David Putney, Janis Kokos, Ugo de Ana, Mario Martone, Ermanno Olmi) e direttori di fama internazionale (Riccardo Chailly, Lorin Mazel, Zubin Metha, Sir John Elliot Gardiner). Prosegue la sua carriera con una serie di concerti per il progetto musicale “Quando il canto è preghiera” da lei ideato su ispirazione del Cardinal Martini, incontrato in occasione del concerto tenuto per l’Ostensione della Sacra Sindone. Le sue numerose apparizioni sui palcoscenici e le televisioni nazionali ed internazionali hanno veicolato la sua passione per il canto e la musica ad un vastissimo pubblico.

1 Risposta

  1. Matteo

    Due pensieri mi sono venuti in mente alla fine dell’ascolto. Il primo è “Grazie” e il secondo è “…ma è già finito?”

Lascia un Commento

Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  1. Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  2. Te Deum // Musica Sacra
  3. Isusova Molitva // Musica Sacra
  4. Agni Parthene // Musica Sacra