Carlo Maria Martini: “Le ali della libertà"

L’uomo in ricerca e la scelta della fede - Edizioni Piemme (2012)
07 febbraio 2016

Le ali della libertà

CARLOMARIAMARTINI “Meditare sulla Lettera ai Romani è un po’ come entrare con un aereo in una di quelle nubi pericolose che di solito i piloti evitano perché sono segnalati sui loro monitor in maniera speciale. Sono nubi nelle quali ci sono lampi, venti, grandine e dove l’aereo può subire forti scosse”.

Leggendo queste parole con le quali il cardinal Martini introduce gli Esercizi Spirituali trascritti ne “Le ali della libertà” e riportate sulla sovraccoperta della riedizione nella collana “Numeri primi”, il lettore potrebbe immaginare una sorta di manuale nel quale trovare risposte per affrontare le forti scosse della vita.
In realtà, il cardinal Martini non fornisce risposte, formule pronte, ma si domanda, ed invita il lettore a domandarsi a sua volta. Con linguaggio semplice, ogni “uomo in ricerca” è invitato a meditare sulle più profonde tematiche dell’esistenza: il peccato, l’ira di Dio, la salvezza, la scelta del bene, la vocazione di Israele, la preghiera, il discernimento.
In poco più di cento pagine, il lettore affronta le nubi pericolose, sente le forti scosse trasmesse dalle parole di San Paolo, desidera avere lo slancio dell’Apostolo, e si scopre chiamato a vivere la vita, consapevole delle proprie scelte, nella Chiesa alla luce del Cristo.

Lascia un Commento

Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  1. Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  2. Isusova Molitva // Musica Sacra
  3. Agni Parthene // Musica Sacra
  4. Te Deum // Musica Sacra