Parola Chiave

Genesi 15

Il bambino cresceva, pieno di sapienza.

I genitori di Gesù sono fedeli alla Torah e l'osservano, lo dimostra il portare il piccolo Gesù, loro primogenito, al Tempio perché venga riscattato. Egli che darà in riscatto la vita per tutti, ubbidisce ed accetta nel mistero più incomprensibile per noi. La sorpresa di Maria e di Giuseppe è grande quando scoprono che il bambino è atteso. Il popolo dell'alleanza è sempre teso nell'attesa del Messia per la salvezza che porterà, Simeone e Anna riconoscono il momento dell'incontro. L'omelia può essere ascoltata sul canale youtube della Scuola di preghiera all'indirizzo:https://youtu.be/3-TusEcWtKc
Trascrizione
27
Dicembre 2020

Mentre Gesù pregava, il suo volto cambiò d’aspetto.

La trasfigurazione è luce su luce, ma succede appena dopo l'invito del Maestro ("Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua!") ed è un spinta alla sequela. Due i segni: cambia il volto di Gesù e la sua veste diventa lucentissima, compaiono anche Mosè ed Elia, i vertici della Legge e della profezia. Il sonno dei tre discepoli è segno della loro incomprensione, ma resistono al torpore e riescono a vedere la gloria di Gesù. Pietro prova a parlare ma una nube li copre mentre rivela la gloria di Dio. Chiusi gli occhi, restano aperti gli orecchi che odono la voce che indica in Gesù "Il Figlio mio!".
Trascrizione
17
Marzo 2019
Isusova Molitva // Musica Sacra
  1. Isusova Molitva // Musica Sacra
  2. Agni Parthene // Musica Sacra
  3. Te Deum // Musica Sacra
  4. Preghiera di Gesù // Musica Sacra
Scuola di Preghiera

GRATIS
VISUALIZZA