Piccolo Bet Midrash

Certissima luce di Giuseppe Forlai
02 novembre 2018

#6 “Piccolo Bet Midrash” – Certissima luce di G. Forlai

 

In questi giorni la Chiesa contempla “la città dei cielo, la santa Gerusalemme che è nostra madre attraverso la solennità di tutti i Santi, ed in particolare oggi 2 novembre, nella commemorazione di tutti i fedeli defunti, proclama che “ai tuoi fedeli, o Signore, la vita non è tolta, ma trasformata; e mentre si distrugge la dimora di questo esilio terreno, viene preparata un’abitazione eterna nel cielo“.

La sesta puntata della rubrica “Piccolo Bet Midrash”* è appunto dedicata a “Certissima luce”** un testo nel quale Giuseppe Forlai, teologo e presbitero della Diocesi di Roma, ci presenta la prospettiva della vita eterna, fondamento della speranza cristiana.

Scrive Forlai: “Il nucleo originario e generativo della nostra Fede cristiana è il mistero della morte e resurrezione di Gesù che dà un senso compiuto alla nostra vita. Nel progetto originario di Dio, Adamo ed Eva avrebbero vissuto la morte e il suo approssimarsi senza disperazione, come un  sereno transito verso una dimensione ulteriore del loro vivere, in  comunione con il Padre“. Dopo il peccato originale però “per l’invidia del diavolo, la morte è entrata nel mondo e l’uomo privato della grazia originaria non vive più la morte come un nuovo inizio ma come una disgrazia ed è vittima dell’angoscia e della paura che fa ingresso nella sua vita“.

Questo testo figura da anni tra quelli consigliati nei programmi della Scuola, in particolare per chi frequenta il secondo anno: vi invitiamo quindi all’ascolto e naturalmente alla lettura nella speranza che questi distillati di sapienza ci accompagnino e sostengano per portare molto frutto.

Vi ricordiamo inoltre che potete rimanere collegati con noi anche attraverso la mailing list (inserendola nel box dedicato in home page), oltre che sul canale youtube (cliccando sul pulsante rosso in basso) dove verranno da oggi caricati anche i contenuti audio.

Come sempre, stay tuned!

*Il Piccolo Bet Midrash è il luogo a disposizione di coloro che nella Scuola di Preghiera desiderano leggere e scrutare, incontrarsi per approfondire, confrontarsi e dibattere su temi e spunti che la Sacra Scrittura e i testi di spiritualità e patristica offrono.
Il fine è quello di assaporare, condividere e nutrirsi della Parola di Dio per gustarne i frutti nella quotidianità della storia di ciascuno.

**Giuseppe Forlai – Certissima luce – San Paolo Edizioni (2012)

1 Risposta

  1. Titti Ammendola

    Nel silenzio scopro la contemplazione.
    La parola di Dio come nutrimento quotidiano mi porta al pensiero del digiuno.Ho trascorso molto della mia vita a non cercarti ma ora che ho avuto la grazia di trovarti ti seguirò sempre e ovunque.

Lascia un Commento

Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  1. Preghiera di Gesù // Musica Sacra
  2. Isusova Molitva // Musica Sacra
  3. Agni Parthene // Musica Sacra
  4. Te Deum // Musica Sacra